Categoria: 5. Structures for civil use – Opere di uso civile

Archeologia del Sottosuolo nel XXI secolo

In questi primi decenni del XXI secolo viviamo in città che pian piano assumono l’aspetto di megalopoli, erroneamente convinti di avere compreso tutto o quasi del loro passato. In verità ignoriamo quanto poco sappiamo persino del presente.

Di Archeologia del sottosuolo Maggio 29, 2022 Off

Grazie al Centro Ricerche Carsiche “C. Seppenhofer” di Gorizia!

Tra il 2021 e il 2022 il Centro Ricerche Carsiche “C. Seppenhofer” aps Gorizia ha pubblicato, oltre alla propria Rivista on line SOPRA E SOTTO IL CARSO, numerosi “Speciali” dedicati tanto alla Speleologia classica quanto alla Speleologia in Cavità Artificiali.

Di Archeologia del sottosuolo Maggio 7, 2022 Off

Incontro in Soprintendenza: vane speranze

Incontro in Soprintendenza: vane speranze Milano 5 Maggio 2022, ore 11.00. Alla base dei fatti attuali vi è la “complessa” vicenda del bando di gara indetto alcuni anni fa dal Comune di Milano, a cui nel 2021 sono seguiti i lavori di arredo urbano in Piazza Castello.

Di Archeologia del sottosuolo Maggio 6, 2022 Off

Cantiere in Piazza Castello a Milano: informazioni al Cittadino e al Turista

Premessa. Milano, Piazza Castello, lavori del Comune avvallati dalla Soprintendenza, in un’area con valenza archeologica dove pochi decimetri al di sotto di asfalto e bordure vegetali vi è la Fortezza Reale rinascimentale cimata agli inizi del XIX secolo.

Di Archeologia del sottosuolo Maggio 6, 2022 Off

Milano: arredo urbano in Piazza Castello?

A Milano il Comune, con l’avvallo della Soprintendenza, sta conducendo il lavoro di arredo urbano (denominato “restyling” perché la lingua italiana sta passando di moda) a colpi di ruspa sopra le architetture del passato. Ecco il testo delle lettera trasmessa ieri, 18 aprile 2022, con allegati, alle Autorità.

Di Archeologia del sottosuolo Aprile 19, 2022 Off

Castello di Milano: il “sonno della mente”…

Castello di Milano: il “sonno della mente”… “Il sonno della mente genera mostri” è il titolo di un’opera del pittore spagnolo Francisco Goya, realizzata alla fine del XVIII secolo. In Lombardia, qualche anno dopo, il governo napoleonico di occupazione decretava la demolizione della Real Fortezza di Milano e dell’intero Castello Visconteo-Sforzesco.

Di Archeologia del sottosuolo Aprile 11, 2022 Off

Demenzialità coatte a Milano: disastro al Castello

Milano: nuovo scempio in Piazza Castello Questo aprile 2022 ci ha scodellato un bel pesce: qualche centinaio di fosse da praticare in Piazza Castello per piantarci alberi. Innanzitutto un albero, per crescere, ha la necessità di affondare le radici nella terra.

Di Archeologia del sottosuolo Aprile 10, 2022 Off

IN GUERRA MUORE L’ UMANITA’

RICORDARE: PER NON RIPETERE ADESSO GLI “ERRORI” E GLI ORRORI DEL PASSATO. Questo libro è stato scritto con il preciso intento di ricordare innanzitutto ai Milanesi e a quanti abitano a Milano che in tempo di guerra la popolazione civile cercava di trovare un riparo dai bombardamenti aerei nelle così dette “cantine puntellate”, ovvero nei…

Di Archeologia del sottosuolo Marzo 14, 2022 Off

CITTÀ AL BUIO

Il fascicoletto sulla “protezione antiaerea” che si rende scaricabile è stato stampato nel 1940. E, dato questo momento storico dove il buon senso e gli interessi economici prevalgono sulla salute del Popolo (ovvero di qualsiasi Popolo della Terra), si è pensato di rimetterlo “in circolazione”. Buona meditazione.

Di Archeologia del sottosuolo Marzo 1, 2022 Off