Livorno, piazzaforte bastionata rinascimentale pesantemente colpita dai bombardieri americani nel corso della Seconda Guerra Mondiale, conserva nonostante tutto interessanti parti sotterranee ancora da documentare e, i alcuni casi, da esplorare.

Gianni Niccolai, del Gruppo Speleo Archeologico Livornese, anni fa ci ha condotti a vedere alcune parti dell’acquedotto antico di Livorno. Ecco una serie d’immagini.