Indagini sotterranee nella fortezza sabauda
Nel 1998 si è celebrato il centenario della costruzione del ponte sul fiume Po tra Crescentino e Verrua Savoia con una manifestazione culturale.
Il 2 e 3 ottobre a Crescentino si è svolto il convegno Terre sul Po dal Medioevo alla Resistenza. Come SCAM si è partecipato portando i risultati delle indagini svolte dal 1995 sul campo della fortezza e degli assedi.

SCHEDA DEL LAVORO
Autore: Gianluca Padovan
Titolo: Verrua Savoia: indagini sotterranee
PP. 215-247
In: Associazione Culturale di Volontariato Amici della Biblioteca Crescentino
Titolo: Atti del Convegno Storico Terre sul Po dal Medioevo alla Resistenza, Crescentino 2-3 ottobre 1998, Centenario della costruzione del ponte sul Po tra Verrua Savoia e Crescentino
Luogo e anno: Crescentino 2002.

Un sunto delle indagini condotte a Verrua e nel circostante territorio, ma con le schede catastali delle cavità artificiali indagate, lo si è successivamente pubblicato in:

HYPOGEAN ARCHAEOLOGY
Research and Documentation of Underground Structures
Edited under the aegis of the Federazione Nazionale Cavità Artificiali (F.N.C.A.)

Roberto Basilico et alii, Italian Cadastre of Artificial Cavities, Part 1 (Including introductory comments and a classification), Hypogean Archaeology N° 1, British Archaeological Reports, International Series 1599, Oxford 2007, pp. 55-130.