Denominazione: Pozzo Stretto
Numero catastale: CA 01019 LA VTUbicazione: Pian della Regina
Cartografia: I.G.M. 142-1-NO; C.T.R. 354100 TARQUINIA NORD; Modus 1:2000 10/1983
Quota: 172.1 m s.l.m.
Posizione: /
Unità geologica: Calcare di Tarquinia; Pliocene Inferiore e Medio
Svolgimento lavori: settembre 1989, aprile 1991
Operazioni condotte: esplorazione, rilievo planimetrico, servizio fotografico
Stato di conservazione: discreto
Contesto: mancante
Avvertenze: l’accesso potrebbe essere soggetto a cedimenti
Intervento: consolidamento della bocca e svuotamento
Collocazione: situata in prossimità delle mura etrusche, a sud dell’Ara della Regina, l’opera è chiusa da una grata e recintata.
Forma: lo scavo ad asse verticale ha una forma tronco conica irregolare; è completamente incamiciato con pietre.
Destinazione: ha l’aspetto di una cisterna.
Imboccatura: sprovvista di vera, è realizzata con pietre di piccola e media grandezza e ha una forma ellittica.
Dimensioni: profondità 3.55 m, all’accesso misura 0.51×0.82 m e alla base 1.2×1.23 m.
Pedarole: assenti.
Condotte: non ne sono state rinvenute.
Osservazioni: a 1 m dall’accesso si apre un incavo di 25 cm di lato e profondo 15 cm, di cui s’ignora la funzione. Un piccolo cono di detriti di 0.25 m costituisce l’attuale fondo. La deformazione interna della parete potrebbe essere determinata non solo dalla messa in opera del manufatto, ma anche dalle spinte del terreno.
Note: nessuna.
Bibliografia: assente.

 

TARQUINIA SOTTERRANEA

 

ARCHEOLOGIA DEL SOTTOSUOLO